26 April 2011

Cuoricini di pasta sfoglia per un giorno di pioggia

La giornata è iniziata sotto la pioggia e così, dopo un colossale panino al pastrami, mi ci voleva un dolcino per tirare su gli animi. Allora ho fatto questi cuoricini (o ventaglietti) di pasta sfoglia (vedi ricetta sotto):

E mi sembra che il sole abbia già iniziato a fare capolino


Ricetta dei cuoricini di pasta sfoglia (circa 12):
Prendere un foglio quadrato o rettangolare di pasta sfoglia, cospargere di zucchero da entrambi i lati. Preriscaldare il forno a 240° e nel frattempo piegare due lati della pasta dall'esterno verso il centro [|] per due volte e poi chiudere i due lembi come un libro.
Tagliare delle fette da 1 cm circa e cospargerle di zucchero. Mettere le fette in una teglia dal lato del taglio, posizionandole abbastanza distanziate tra loro, e infornare per 12 minuti. Dopo 6 minuti (o quando caramellati) girare i cuoricini. Lasciare raffreddare. Facilissimo e buonissimo!

18 April 2011

Nel caso ve lo stiate chiedendo...

A non lavorare si sta benissimo, le giornate sono piene, c'è sempre qualcosa da fare, da vedere, da leggere, da scoprire, da cucinare o da fotografare. Temo che al mio rientro dovrò trovare un modo per avere una vita al di la del lavoro. E' grave??

Ecco un po' di Chicago views per i fan di Windy City







13 April 2011

Pippa cucina

Che bello avere il tempo e la fantasia di ricominciare a cucinare!
Quiche di spinaci e peperoni al groviera svizzero


Pistacchi caramellati


Mousse di caprino ai semi di girasole


Alla faccia della dieta...