22 March 2011

Lavorare nobilita, ma non lavorare fa bene alla salute

Da una settimana è iniziata la mia aspettativa di 5 mesi e mezzo (NB non 6, 5 e mezzo). Per i prossimi tempi, per la prima volta da circa 16 anni, non avrò uno stipendio, dipenderò interamente da un'altra persona, non andrò a riunioni, non dovrò prendere decisioni, non avrò uno status lavorativo.

Come mi sento? Meravigliosamente.

A ben pensarci potrei sentirmi spaesata, preoccupata, incerta. E invece sto da dio. Sono dimagrita, bevo molto meno, mangio meglio, dormo meglio, mi sta anche lentamente sparendo la rughetta in mezzo alla fronte.

E se poi ci prendo gusto?