12 May 2011

Da Chicago e oltre

Come mi disse una volta er Murena a proposito del suo trasferimento a Milano: "Sto a sfruttà la posizione geografica per le trasferte". Ed è esattamente quello che stiamo pianificando di fare il mio consorte ed io. Questo fine settimana, sfidando le intemperie di questa primavera piuttosto indecisa, ci lanceremo verso le valli della Driftless Area del Wisconsin. Un susseguirsi di dolci colline e ampie vallate, da cui viene gran parte del formaggio del Midwest. Insomma una specie di Svizzera locale. Un po' più ampia e un po' più loud.


Quindi, ci dedicheremo alla nostra più grande passione americana, la cucina giapponese di New York. E che non storcano il naso i puristi, anche i giapponesi sono concordi nel ritenere che i migliori chef, al di fuori della patria del sol levante, si trovano a NYC. Per cui, missione sushi in preparazione. Un chiaro esempio qui.


Infine, visto che sono anni che lo desidero, credo di essere quasi pronta ad affrontare 3 ore e mezza di volo per fare un salto nella patria di CSI, Las Vegas. Non ho ancora deciso, ma mi ripeto come un mantra, meglio 3 ore e mezza che 13 ore e mezza. Che dite ce la posso fare?


C'è nessuno che si voglia unire ai nostri giri? :)

No comments: