21 October 2009

Blog in a coma


Da mesi ormai, disperdo i miei preziosissimi pensieri tra Facebook, Twitter e Friendfeed. I miei interessi specifici trovano sfogo su Anobii, Ravelry, TipsandTrip e Flickr. Per lavoro scrivo di bellezza, maglia e cinema. Qui, che caspita dovrei scriverci?

Mi sa che se non mi trasferisco di nuovo all'estero, dichiaro questo blog in Coma. Piiiiiiiiiiiii

8 comments:

Sammy said...

allora ti cercherò altrove, posso?

PippaW said...

Sammy!! Tenterò cmq di scrivere ogni tanto promesso :) cmq ovviamente puoi cercare le mie insulsaggini dove vuoi ;)

gap said...

è che c'hai troppe distrazioni..

Anonymous said...

Noooo! L'è 'osì caruccio il tu' blog! I tu' sandali sul thappetho mi tengono 'ompagnia. Ripenzaci, pliiiiis. In lacrime, tua Iris.

palbi said...

pippa, non c'hai + l'eta' per convertirti al micro-blogging! La generazione nostra deve postare cose di senso compiuto, + lunghe del testo di un sms. Il micro-blogging e' una piacevole distrazione ma "Pippawilson (ex Americana) is the real thing !
Pleeeeeeeeazzzzzz !

PippaW said...

Miei cari siete troppo carini, grazie davvero. Palbi tu mi fai schiantare ;) Ok vedrò che posso fare, cercherò di cavare dei pensieri oppure di fare più cose nella vita per avere qualcosa da scrivere heheh ;)

Testadicinema said...

Come mai tutti emigrano dopo aver aperto un blog? Come mai tutti lo chiudono o si spostano su altra piattaforma?

Justine said...

@Testadicinema io ad esser precisi sono emigrata prima e poi ho aperto il blog. Ora che sono tornata però nopn so più che dire ;)