23 September 2009

Idonea!

Oggi sono stata dal mio medico di base. La quale, diversamente da tanti medici di base, è un vero medico che prende il suo lavoro sul serio. Il motivo della visita era: il certificato medico per il nuoto. Da anni il suddetto certificato mi è sempre stato rilasciato - previa telefonata - in una cassetta della posta. Con la mia super dottoressa invece m'è toccato fare veramente una visita.

Questa cosa, è stata così inattesa per me, che per un po' ho creduto che avrebbe decretato la mia impossibilità a dedicarmi allo sforzo fisico. E quasi ci avevo sperato.

Invece dopo avermi auscultato, misurato la pressione, controllato cuore, polmoni, spina dorsale e gola, la dottoressa ha decretato: Idonea, e ne ha proprio bisogno!

Al ché ora non ho più scuse, da domani si nuota. Davvero. E sono già stanca.

2 comments:

gap said...

il dramma del nuoto è asciugare i capelli..
no, così, lo volevo dire da tanto..

palbi said...

il mio medico della mutua si rifiuta di prescrivere + di 2 confezioni di medicinali alla volta...con il risultato che i miei genitori (vicini ai 70anni!) ci devono tornare ogni 10gg x un rituale che non ha il minimo senso.

Va bene la professionalita' ma a volte si tratta + di burocratica vigliaccheria !