26 September 2008

Pippa Goes Live


Qui. Santa pace spero di non aver detto troppe cazzate ;-)

8 comments:

Bdd said...

aiuto, è la roba più trash che abbia mai visto ;)

Slowfinger said...

Non ti hanno archiviata (in senso buono).

Roberto said...

Io ero piegato in due dal ridere.
Era tragicomica la situazione con Pippawilson in chat, in preda ai crampi da digiuno, che attendeva spasmodicamente il proprio turno per intervenire.

Neanche a farlo apposta, si susseguivano invece una serie di interventi non previsti in scaletta, mentre la nostra Pippa tentava inutilmente di catturare l'attenzione dei conduttori tramite chat (in cui però si era registrata col nick).

Presa dallo sconforto, usciva dalla chat e rientrava con il vero nome, titolo di studio, pagine di LinkedIn/Twitter/Facebook/Flickr, URL del Blog, n. cellulare e immagine scannerizzata della retina.

Con mezz'ora di ritardo rispetto all'orario previsto, parte il collegamento in streaming con Pippawilson che veniva colta a rosicchiare biscotti per smorzare i morsi della fame.

Mentre la chat impazziva (anche se secondo me tra i presenti ce n'erano diversi che tanto normali non lo erano nemmeno prima), Pippawilson stupiva tutti dispensando perle di saggezza e di vita vissuta come se fossero noccioline.

Un Luca Conti estasiato da cotanta capacità dialettica e da contenuti di raro spessore, ammetteva di avere debitamente schivato Pippa durante la BlogFest di Riva del Garda e che avrebbe rimediato cospargendosi il capo di cenere, ovviamente inginocchiato sui ceci.

Dal canto suo, una Pippa in serata di grazia, proseguiva il suo intervento spiegando con nonchalance alle persone in collegamento quali fossero a sui avviso gli ingredienti per realizzare un blog di successo,
mentre con lo sguardo seguiva una zanzara che minacciosa attraversava il soffitto del locale.

Che dire? Dopo avere schivato questa esperienza, Pw si ritrova star del web senza neanche rendersene conto.

Manager dello spettacolo: fatevi avanti! Lo show-biz ha bisogno di persone brillanti come Pippa!

Anonymous said...

pippettina cara, o ti sei fatta crescere la barba e messa gli occhiali, oppure non ti si vede proprio. dove cavolo sei?

Slowfinger said...

Alla luce dei fatti ma anche no, come è pensabile immaginare di allestire un collegamento in videoconferenza con una Pippa che prescinda da pesanti ritorsioni fisiche sui conduttori senza garantire alla stessa Pippa una fornitura industriale (dal punto di vista quantitativo) di adeguata scorta di supplì di rigorosa importazione romana?

PippaW said...

Slow tu si che hai capito tutto!!! Sup-plì sup-plì!

Roberto grazie per la squisita cronaca è anadata esattamente così, zanzara compresa HAHAHAHAHAH

Anonimo, ebbene si, ho la barba adesso ;))

bdd trash è chic! :-D

postoditacco said...

Dopo il tuo intervento la Delogu avrebbe dovuto cambiare il proprio commento ricorrente con
"la chat è impippazzita!"

pizzulata said...

io mi sono perso l'avvenimento..'nnaggia!
Non si riesce a trovare un filmato, uno screenshot..qualcosa?

Come Pippa non c'è nessuna, tutte l'artre ne han...la la la la.