16 April 2008

L'alternativa al tacco

Quando Madre Natura non ti ha fatto particolarmente alta e slanciata ma tu non ti rassegni a sembrare puffetta culona, che alternative hai al tacco 10 ogni giorno?

Da quando ho cambiato lavoro, l'ambiente circostante mi impone una certa attenzione al look. Il che non vuol dire che devo venire a lavorare in tailleur, ma manco in jeans e All Star. Il problema è che a forza di portare scarpe col tacco mi fanno sempre male i piedi.

In attesa che l'estate mi autorizzi alle comode zeppe, che slaciano ma sono confortevoli come delle ciabatte, su cosa mi butto?

Aiutate i miei piedi. Vi prego.

13 comments:

Sammy said...

resta seduta :)

Spery said...

una gonna corta? :)

caska said...

prova con tacchi grossi e leggermente più bassi avolte funziona!!! ciao ci vediam sabato!!! :)

ednavar said...

riduci gradualmente le aspettative di colleghi e superiori. lima il tacco 1 cm alla settimana, inizia con un giorno alla settimana di jeans per aumentarlo gradualmente con il caldo.. ora di fine maggio sarai in magliettina e sandali ;)

Slowfinger said...

Donne, buttate via le orride e disoneste zeppe e riscoprite il fascino delle pianelle!

PippaW said...

Credo che seguirò il consiglio di ednavar... la gonna corta meglio evitarla coi miei coscioni da calciatore e se metto le pianelle non mi vede più nessuno in ufficio ;-)

polanza said...

Alternative alla taccata violenta non ce ne sono! Di diminuire le aspettative su Pippawilson non se ne parla neanche. Si puo magari diminuire un pelo il tacco e distrarre l'attenzione con il davanzale in bella mostra. Per il dolore ai piedi metti la gambe sopra la scrivania e mostra i coscioni da calciatore, che comunque fanno sesso.

Anonymous said...

pippawilson è talmente bella che come si mette si mette sta sempre bene

Podmork said...

Ma dove lavori, sulla circonvallazione?:)

PippaW said...

Giuro che Anonimo non sono io! ;-)

lol said...

Scegli dei tacchi alti ma di gomma ti prego! Se no ricomincia la ronda mattutina davanti alla mia porta e io non dormo oiù! :-D

Memole74 said...

seguire i consigli di chi è totalmene SFASCHION è davvero rischioso!
@Ednavar: non è facile riuscire a diminuire le aspettative e gli stereotipi "imposti" in certi ambienti, ci si sente a disagio "dinto nei jens e 'na maglietta" come piace a noi.
Certo i tacchi d'altronde provocano oltre il male ai piedi, devastanti slogature.
A parte che esistono anche fantastici stivali dotati di zeppa (se ti ci trovi comoda) ma ti assicuro, che infondo è questione di abitudine quella al tacco...
E se proprio non resisti, fai come me Pippa, più mezza giornata con tacco da paura e l'ultimo pezzo in ballerine possibilmente dello stesso colore dei taccazzi...ti assicuro che nessuno si accorgerà che ti sei cambiata! ;-)
...e margot sarà felice al mattino se esci con le ballerine (che ora sono super trendy!) e i tacchi nella borsa. :-P

PippaW said...

Memole tu sei alta 20cm più di me. La fai facile!!!

Metterò dei tacchi di gomma, così intanto faccio felice mia sorella va' ;-)