24 April 2008

Fit pre Wii

Nella mia folle missione per acquisire la Wii Fit, oggi ho perso una spalla e tre dita. Ecco come.

Ore 7.50 PW si sveglia in mood country road e si veste così: jeans slavato, stivaletto tacco 12, bolerino beige, giacca modello esploratore anni 40

Ore 8.40 PW agguanta la sua nuova maxi bag e esce stacchettando verso l'ufficio

Ore 10.00 Nota tomo di Jeffrey Deaver in ufficio limitrofo e lo chiede in prestito per w-end lungo in arrivo

Ore 15.00 PW realizza che dovrà portarsi a casa il voluminoso e pesante portatile aziendale

Ore 17.30 il suo direttore le molla numero 20 riviste femminili da studiare per il week end

Ore 18.00 sua sorella le fa capire che, all'alba di un giorno festivo, se vuole la Wii deve comprarla in serata

Ore 18.30 esce dall'ufficio stacchettando carica di kg 5 di riviste cartacee, borsa del computer pesantissima, maxibag naturalmente overweight appesantita ulteriormente dal romanzo spazzatura che ha scelto di leggere

Ore 19.00 rischia 3 storte nella via verso il MediaWorld in cui, con grande soddisfazione, si aggiudica una Wii Fit per l'esigente sorella

Ore 19.20 dopo interminabile fila alla cassa, carica di borsa, borsone, riviste e Wii Fit cerca la più vicina fermata dell'autobus per tornare a casa. Nel tragitto verso la meta casca un paio di volte dal tacco 12, affonda nella fanga e aspetta circa 15 mins la 77 che non passerà mai

Ore 19.45 mossa a compassione per quella santa di Valda decide di incamminarsi a piedi, si carica modello mulo e stacchettando, lentamente, si muove verso casa

Ore 20.00 mentre inizia a intravedere la via, le dita della mano destra sono diventate livide, le falangi della mano sinistra si stanno segando sotto il peso delle riviste, mentre la spalla sx si è slogata definitivamente grazie delle bisacce

Ore 20.10 a 5 metri da casa ha quasi una crisi di pianto, cerca di distribuire meglio i pesi ma la mano sinistra è ormai esangue, la destra sembra marchiata a vita dal manico della scatola della Wii Fit e la spalla è definiticavente andata. In compenso la pianta dei piedi è diventata semi sferica e la caviglia ha iniziato a pulsare

Ore 20.15 vede il portone, entra in contatto telepatico con Valda e le gatte ma sta per cedere. Si accascia. Medita di rinunciare, regalare la Wii Fit al primo barbone di turno. Per un attimo chiude gli occhi e vede scorrere davanti, nell'ordine, Rocky Balboa Vs Apollo Creed, la fine di Alive, Fantozzi contro tutti e persino Jerry Calà in "Vado a vivere da solo" (Escalibur!!), ma in un attimo trova la forza e finalmente riesce a giungere in casa dove le pelose la accolgono festanti.

Ore 20.20 butta gli stivaletti nel secchio, infila le amate crocs ed esce con Valdona. Il fit è fatto. La Wii la userà Loly!

7 comments:

stefano said...

Domani posta le prime impressioni, che sabato me l'accatto anch'io :-)

PippaW said...

Ore 1.30 del mattino abbiamo smesso di giocare solo per stanchezza esagerata. Domani non credo che metteremo un dito fuori casa. Ti dico solo: funambolo!

Seguirà post dettagliato, ma intanto accattatela!!!

Anonymous said...

Qualcuno sa dirmi se la si puo' collegare al computer? non sono dotata di TV e non voglio esserlo, heeeeelp!!!

Limmonica said...

Che simpatica, mi piace il tuo stile di scrivere. Aspetto impaziente il post dettagliato. Hai provato Mario Kart? E fantastico ... però il primo giorno pensavo di impazzire. :)

PippaW said...

Limmonica, grazie, Super Mario Kart è una droga, adoro giocare online contro gli altri divento una iena! Ahahaha

Anonimo neanche la tv basta, figuriamoci uno schermo del pc, serve un proiettore!! (il problema è avere la parete...)

Limmonica said...

:DD Posto qui il mio codice Wii: limmonica 4511-0670-1432. Sono curiosa di vedere come è con gli amici inseriti nella Wii.

PippaW said...

Stupendo domani provo e ti cerco!!! :-D