18 January 2008

Svegliarsi nel buio


Ci sono mattine in cui è difficile alzarsi. Mattine in cui apro un occhio alle 7.14 e penso: "uh che bello è notte, ho giustovoglia di girarmi sull'altro fianco" e un minuto dopo la sveglia suona e le pelose si mettono istantaneamente in formazione carezze-pappa-passeggiata.

Altre volte, invece, mi sveglio, penso siano le 7 e invece sono le 3 del mattino. Insomma, svegliarsi nel buio non è facile. Ma il problema non sono le tapparelle, che ho sempre tenuto aperte, no, il fatto è che il sole in inverno sorge dopo di me. Ma vi pare giusto?

E' la prima volta che capisco l'utilità dell'ora legale, anche se forse ce ne vorrebbero due di ore solari per salutare Morfeo con un raggio di luce. Forse dovrei farmi istallare un interruttore a tempo, che alle 7.20 mi spari una luce a giorno modello Hollywood!!

7 comments:

Sammy said...

io mi giro comunque, sia col sole che con la sveglia :)

gap said...

è che in inverno bisognerebbe dormire almeno dodici ore al giorno..
giusto per non correre il rischio di uscire col buio..
:)

caska said...

ahhh non dirlo a me! il peggio e quando sono le 5; hai ancora due ore di sonno e non riesci a riprendere sonno .Come me oggi!!! sono in comaaaaa ;)
ps :domani vengo alla triennale se puoi porti il libro di amigurumis, sempre se non è quello che mi è appena arrivato ;) ciaoooo

MetroBoa said...

cara Pippa, pensa che io sono una cellula fotovoltaica, quindi non ingrano se non c'è sole... ah, il sole, le persone solari... Scusa stavo pensando ad un mondo senza sole... neeee... non riuscirei proprio a vivere... I love the sun ;-p

leoperla said...

pippa fai come me, comprati una radiosveglia con il display luminoso. io impazzirei se quando mi sveglio nn so subito che ora è! :)))

Slowfinger said...

Zz... munchmunchmunch... Yawn-Zzz.

pat said...

http://i76.photobucket.com/albums/j33/ladysig/cat captions/?action=view¤t=wake-up.flv

chissà se funziona questo link