27 September 2007

Un evento da gatti

Segnalo ai romani appassionati di gatti un evento dedicato ai felini che potrebbe riservare qualche divertente sorpresa:

" Il mondo dei gatti come non lo avete mai visto"
MAGNIFICAT SHOW 2007 - VII EDIZIONE -
SABATO 29 E DOMENICA 30 SETTEMBRE
Nuova Fiera di Roma

E fin qui nulla di strano, ma il bello viene dopo:
Gatti&Arte Per la prima volta nella Capitale, "Valentina con gli stivali", in mostra 18 tavole originali di Guido Crepax

Domenica interverrà Anna Falchi, madrina dei gatti liberi di Roma

Anna Falchi madrina dei gatti libero di Roma? Crepax con i mici? :-D
La due giorni felina tra le più importanti d'Europa prevederà:

Sfilata di vanità per la nomina di Mister gatto 2007, simpatia, reattività e vivacità non sono da meno per la stessa giuria di "Porto il mio amico", sezione speciale dedicata ai gatti di casa (pelo lungo e pelo corto) dei tanti appassionati che desiderano iscrivere il proprio amico al concorso.


Protagonisti dell'evento anche i gatti liberi di città, senza pedigree: per loro ci sarà la sezione "Qua la zampa", interamente promossa dall'Associazione Romana Cura Animali e Ambiente ARCA, partner storico della manifestazione (), con l'area adozioni (ci saranno almeno 20 gattini) e lo stand informativo dell'Ufficio Diritti Animali del Comune di Roma.

Monica Cirinnà, Delegata del Sindaco ai diritti degli Animali, sabato alle 17.00 premierà l'Arca, per l'impegno a favore dei gatti di strada, tra accoglienza, cura, sterilizzazione e promozione delle adozioni. A ritirare il premio per l'Arca sarà Ama, un gattino bianco e rosso appena ospitato dalla colonia felina della Piramide, e così chiamato, perché a soli 40 giorni di vita, è stato trovato abbandonato in un cassonetto, salvato dagli operatori dell'Ama. Sarà lui il rappresentante di tutti i gatti abbandonati a Roma, che purtroppo questa estate sono aumentati.

Hurrà per "Ama" e tutti i gatti di strada! Peccato che le mie micie siano in trasferta a Milano sennò avrebbero certamente vinto il premio per "Gatte irriverenti 2007" ;-)

Pippawilson la gattara

5 comments:

Slowfinger said...

Neanche per sogno. Una sfilata di gatti è una contraddizione in termini. Un gatto vero si siede e ozia, tutt'al più si fa spostare di peso. Certe cose è meglio lasciarle alle smorfiose da passerella.

N.B.: le palle di pelo qui minacciano terribili dormite dimostrative scopo boicottaggio evento.

gap said...

il gatt'arturo, informato sui dettagli dell'evento, risponde attaccando un calzino di lana..
(è che io ancora non capisco proprio bene ciò che intende dirmi)

PippaW said...

Slow, magari una sfilata di gatti consiste nel guardare tanti micioni dormire...

Gap, il calzino di lana nella psicologia freudiana felina simboleggia la voglia di croccantini al tonno. Di solito con le mie funziona ;-)

Slowfinger said...

tinyurl.com/3357uh

Timothy Carter said...

That is a great cat picture! I love it.