12 September 2007

Un brutto martedì

Ieri è stata una giornata strana. Storta potrei dire. C'era qualcosa di fastidioso nell'aria. Non è che sia successo niente di particolarmente tragico, non quest'anno almeno, ma c'era un'aria mortifera. Tante piccole cose insignificanti mi hanno turbato.

Un gruppo di tamarri malvestiti (estremamente malvestiti) entrati nel mio palazzo di 90enni (ma dove andavano?), uno squilibrato che ha seguito mia sorella e me cantandoci versioni oscene delle canzoni degli Statuto (ma tutti a me capitano?), una figura di merda, una collega che mi guarda storta, una telefonata mancata, una preoccupazione lavorativa indiretta. Insomma, nulla di grave, ma tutto ha contributo a comunicarmi una sottile inspiegabile sensazione di ansia.

Allora mi chiedo, rifletto, sarà stato il ricordo di quel tragico 11 settembre che
pesava sui miei occhi filtrando negativamente la normale quotidianità, oppure sono quei due maledetti kiwi che ho mangiato a fine pasto ieri?

Lo dice sempre mia sorella: "la frutta, MAI". Lezione imparata. I guess.

10 comments:

gap said...

oddio..
frutta mai??
ma allora è per questo che ho sempre st'umore ballerino..
dannati fichi!! :)

Zonda said...

Effettivamente e' stata una giornata un po' insulsa anche x me

Sammy said...

Sì ieri è stata una giornata strana, decisamente no, ma non credo a causa di anniversari e nemmeno per tamarri squilibrati

PippaW said...

Sammy dici che c'era una congiunzione astrale negativa? O anche tu hai mangiato kiwi?

Gap, beware of the figues!

E tu, Zonda, ammettilo, che frutto hai mangiato ieri???

littleelo said...

... non ci avevo pensato all'undici settembre... forse per quello il piccolo Luigi ieri sera era nervosisissimo e quindi indigesto a mamma e papà... e dire che era il suo sesto complemese...

PippaW said...

secondo me c'era qualcosa di cupo nell'aria ne sono convinta...

Margot Mood said...

Beh, io ieri ho preso decisioni drastiche.. e non avevo nemmeno mangiato la frutta! E durante il film dei Simpson ansia a manetta con la terribile sensazione di aver fatto una ca**ata.
Cmq sia sì, la frutta MAI. Nella migliore delle ipotesi mi rende iperattiva con risata isterica. Meglio evitare, soprattutto a fine pasto.

miro said...

Saturno contro?

Zonda said...

Il frutto piu' omofobico che tristemente avevo a portata di zampa XD

[e mi viene in mente quella bruttissima battuta sulla casalinga e il fruttivendolo]

PippaW said...

Non oso chiedere...