03 September 2007

Scarpeeee

Questo è il mio 201esimo post. Guardo indietro e vedo 200 post di viaggi, foto, situazioni ma soprattutto di scarpeeeeeeeee!

Sotto l'effetto psicotropo dei Propoli, che mi hanno aiutato a uscire dal tunnel del raffreddore, per festeggiare il ritrovato stato di salute (più o meno) e mettere in opera la magica equazione* in previsione del prossimo stipendio maggiorato, ieri mi sono concessa un libidinoso giro di shopping, che ovviamente è sfociato nell'acquisto dell'ennesimo paio di scarpe da donna. So già che le indosserò - se tutto va bene - 2 volte, per poi riporle nell'armadio-tempio e fasciare i piedi con 3 kg di compeed, ma non importa, sono bellissime.

Ah! Le meraviglie delle calzature femminili, 8 cm di tacco, dita compresse una sull'altra, vesciche sui talloni e il tutto per camminare come una sciancata. Non vedo l'ora!

*più soldi=più scarpe

14 comments:

Sammy said...

...e che poi sono belle da incontrare.

gap said...

no, niente..
solo che mi hai fatto pensare che sta per finire la stagione dei sandali.. e la cosa mi rende immensamente triste..
aspetto con ansia che l'inizio della stagione degli stivali ci porti fuori da quest'interregno di 'non so che scarpe mettermi'..

Stefigno said...

ohhhhhhh , le donne.

Ai Ferri Corti said...

vorrei citare elio di elio e le storie tese, grandi poeti, fini pensatori e filosofi illuminati

scarpeee che costanooo milioniiiii!
Ma cosa sono i milioniiii! Se in cambio ti danno le scarpeeeee!

Più o meno.
ciao

PippaW said...

Si Gap, stivali, stivali a me! Cmq nel dubbio, questa è la stagione delle All Star e di tutte quelle scarpe da ginnastica di tela che quando piove non te le metti più ;-)

Sarà che sono di Novembre ma a me l'autunno piace, solo che mi viene un sonno cosmico e invece mi tocca lavurar!

Slowfinger said...

A fetish post, fetish comment. Propongo una petizione per il sandalo tutto l'anno, ché il piede femminile ha il suo perché e non va nascosto, nonostante certi accrocchi raccapriccianti che si vedono in giro. FPLLDC (Fronte Per La Liberazione Dal Collant)

PippaW said...

Caro Slowfinger se emigri a NY vedrai accolti i tuoi desideri più reconditi, forse anche a Londra.

Le anglosassoni infatti si ostinano a indossare sandali senza calze anche a dicembre, anche con la neve, anche quando il resto dei popoli pensa solo a mettere i moonboots. Vai e gioisci!

Slowfinger said...

Lo so, ma (in generale) preferisco le italiane :P
E poi non esageriamo: al freddo scatta uno spiacevole "effetto rigor mortis" (del piede). Ma le nane con lo stivale no, non si possono vedere (anche se è tutta una questione di proporzioni, più che dimensioni)!

daniela_elle said...

ahahah carissima anche io non scherzo con le scarpe devi sapere che ho un account privato su flickr nel quale inserisco come un armadio virtuale la mia scarpiera (perché poi finisce che dimentico di avere quel paio e sono capace di ricomprarlo) il mio ultimo acquisto sono stati un paio di sandali etro che sono stupendi (ho cercato la foto in internet ma l'ho trovata)

;)

daniela elle

Slowfinger said...

A questo punto s'impone seconda petizione per rendere pubblico l'"armadio" di daniela_elle...

PippaW said...

sottoscrivo la petizione, armadio di scarpe pubblico, subito!

Daniela non puoi lanciare il sasso e poi nascondere la mano.

Scarpe! Scarpe! Scarpe! :-)

daniela_elle said...

eeheheh pippaw ho sbagliato ho dimenticato un non (non l'ho trovata purtroppo ma magari rimedio col cell e posto su imageshack, ti fo sapere)
:)))

PippaW said...

Daniela ma noi vogliamo vedere TUTTO il tuo parterre di scarpe su Flickr non sono l'ultimo paio ;-)))

daniela_elle said...

porca miseria... questa settimana è un casino ma appena riesco vedo di rimediare a cotanta privatezza! (ma sai che la tua risposta non mi è mai arrivata? Meno male che c'è twitter) anyway passa dei buoni giorni e a presto, i promise.

;)