02 August 2007

La verità sulla California


Me l'hanno chiesto e l'ho detta! Ecco, ora lo sapete anche voi.

Voi pensate a San Francisco e vi si materializzano immagini di giovani beatnik durante la Summer of Love, pensate a Los Angeles e vedete Pretty Woman su Rodeo Drive o Pamela Anderson a Malibù, pensate a San Diego e fluttuano davanti a voi biondi surfisti in mini shorts, pensate a Berkeley e vedete il gotha dell’intellettualismo americano, pensate alla Bay Area e immaginate Google, Apple, Pixar e pensate sia figo.
La verità è un’altra.

5 comments:

Sammy said...

Bellissimo pezzo, l'hai descritta in modo talmente duro che viene voglia di vederla. La pro-loco californiana ti deve qualche cosa :)

Ciapetta said...

no no io non ci sto. La California è bellissima, io mi sono innamorata subito di San Francisco e poi Napa valley con tutti i suoi vigneti.. e la romantica vista dalla cima di Twin Peaks con tutta la città illuminata? ...e il Golden Gate?? Certo me la sono vissuta da turista ma ci tornerei anche domani, chi mi invita??

Justine/PippaW said...

Ti regalo in biglietto sola andata, lo stesso che i sindaci di tutte le città americane danno ai loro barboni per anadare a vivere a san francisco ;-)

Ciapetta said...

evviva ho trovato il modo più cheap... per partire!! sicuramente meglio barbona a san francisco che a milano, soffro l'umidità e preferisco il mare (certo la nebbia me la becco in tutte e 2 i posti!) ;-P

Zonda said...

Ci sono solo dei culoni a chilometri di distanza fra un bagnasciuga e l'altro