21 August 2007

Giornata a difesa del gatto nero

Perseguitati da secoli perché considerati animali portatori di sfortuna, animali che impersonano il male e per questo evitati, se non addirittura uccisi. Sono i gatti di colore nero e ogni anno, secondo l’AIDAA (Associazione italiana difesa animali ed ambiente) ne vengono sterminati 60 mila esemplari, di cui almeno 7.000 in Lombardia e dai 1.200 ai 1.500 esemplari nelle sole provincie di Milano, Roma e Torino. Per l’AIDAA è ora di dire basta e ha deciso di istituire la giornata di “tutela e dignità dei gatti neri”.
Da La Stampa/La Zampa


La giornata scelta sarà il 17 novembre, ossia un giorno prima del mio compleanno! Quale reminder più facile? Vorrei poter trovare qualcosa di concreto da fare per aiutare i cugini sfortunati delle mie micie, che è chiaro ora che so essere vittime di ingiustificata discriminazione non avranno più il diritto di rincasare tardi la sera. Povere pelosine mie!!!

9 comments:

gap said...

io, al gatto arturo, per sicurezza, gli ho fatto una macchia bianca sul gargarozzo..
così non me lo rapiscono, a 'sto poverello figlio abbandonato di una strega..
:)

Sammy said...

povere, rinchiuse in casa a causa della discriminazione :)
Col gatto nero cosa si fa? Il "coniglio al nero di seppia"? :DD

PippaW said...

Chiuse a casa come 2 monache! :-D

A meno che, quasi quasi, anche io faccio loro una macchia bianca qua e la...

Stefigno said...

ed io non vi ho mai creduto , sai ? poverini ....

Slowfinger said...

urltea.com/1adf

Zonda said...

Sono TROPPO belli!

Roldano said...

Alle ore 2.52 am il proprietario romano di un gatto bianco ha visitato il tuo blog.

Margot Mood said...

Carinisssssssime, con l'occhio a mezz'asta! *giggle* (che nerd che sono!)

PippaW said...

Hanno l'occhio a mezz'asta perché guardano la Tv fino a tardi la notte!! ;-P